TOR TRE PONTI – IL PONTE E LA TORRE CHE HANNO DATO IL NOME

Ponte traiano e torre medioevale

Poco più avanti della chiesa settecentesca, l’Appia scavalca il fiume Ninfa con un basso ponte a tre luci, a conci di pietra a contrasto, Fu sicuramente rinnovato a rinforzato da Traiano nel I Secolo (e il restauratore dette il nome al ponte, come ricordano i toponimi). Le tre arcate e la sovrastante torre originarono il nome della località. La torre – posta “sulla pila dei primi due archi” – appariva “devastata e diruta” nella metà del XVIII secolo. Oggi è totalmente scomparsa. Le lapidi un tempo murate all’interno, sono state collocate sullo stesso ponte e lungo l’Appia; esse ricordano gli imperatori che si adoperarono per restaurare la via consolare.16231_1212618408582_5092138_n

Condividi Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi