NIDO D’AQUILE – Storia dell’aeronautica nell’agro pontino

nido d'aquileSi tratta della terza edizione riveduta ed aggiornata di un libro che alla sua prima edizione nel 2002 fu definito un testo i cui contenuti hanno consentito di colmare una lacuna non solo nella storiografia del basso Lazio ma nella storia stessa dell’aeronautica italiana trattando di fatti fino ad allora non enunciati specificatamente nei testi storici.

Il testo spazia dagli albori del volo in quel lembo di territorio del basso Lazio allora ancora assoggettato alla palude fino al tempo odierno toccando ogni aspetto concernente l’aviazione nell’agro pontino. E’ preminente la componente militare perché tali sono l’aeroporto di Latina Scalo e il centro tecnico di Borgo Piave e pregna di avvenimenti la loro storia, ma viene descritta anche la bonifica della palude vista da un ottica diversa: infatti è un pilota in volo che la tratteggia.

Locandina per FBIn esso si narra del volo sportivo e turistico parlando della non più esistente scuola volovelistica di Sezze e degli altri campi di volo scomparsi di Cisterna e Terracina. Si riferisce degli eventi bellici che nel 1943/44 investirono quella regione e della ricostruzione post-bellica e dei nuovi importanti organismi militari che danno lustro al territorio.

Non si è tralasciato di descrivere le industrie aeronautiche che sono i più recenti ma significativi aspetti di una evoluzione imprenditoriale di livello che negli ultimi decenni ha fornito all’ambiente pontino prestigio, occupazione e benessere. Come si  è descritta l’attività di volo e paracadutistica svolta dall’aero club sin dalla sua costituzione.

La narrazione storica termina con la dettagliata esposizione della vita dell’ingegnere Alessandro Marchetti nato e sepolto a Cori, progettista e costruttore di aerei leggendari che hanno data fama e lustro all’Italia ed all’Aeronautica Militare.

Il libro "Nido d'Acquile" viene consegnato al Presidente della Regione Zingaretti da parte del Generale Sgamba e dal Prefetto Faloni

Il libro “Nido d’Aquile” viene consegnato al Presidente della Regione Zingaretti da parte del Generale Sgamba e dal Prefetto Faloni

La pubblicazione è fuori commercio e la sua edizione è stata finalizzata alla raccolta fondi da destinare in beneficenza. All’atto della presentazione del libro con i primi profitti raccolti è stato donato un elettrocardiografo mobile per il Reparto di Urologia dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina, mentre gli introiti  successivi saranno devoluti all’ONFA, ovvero all’organismo nazionale che assiste i figli degli aviatori deceduti in servizio.

E’ possibile ottenere il libro facendo un offerta a partire da 35€ la cui raccolta è organizzata da:

– Comando della 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave (LT) telefono centralino: 0773 4751;

– Libreria Manzoni in Corso della Repubblica (LT) tel. 0773695390;

– Libreria Tutto Scuola in via Emanuele Filiberto (LT);

– Farmacia Morbella Via Milano (LT) tel. 0773622955.

Qui potete trovare lo spazio che il portale dell’Aeronautica ha dedicato alla presentazione del libro

http://www.aeronautica.difesa.it/News/Pagine/20151215_La-4%C2%AA-Brigata-di-Borgo-Piave-presenta-il-libro-NIDO-D’AQUILE.aspx

Condividi Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi