L’Associazione Culturale “Tor Tre Ponti” in mostra in occasione della posa della prima pietra di Littoria

I

Il 30 Giugno l’Associazione Culturale “Tor Tre Ponti” in occasione dell’anniversario della Fondazione di Littoria esporrà parte del proprio materiale fotografico presso la sede di CasaPound di Latina.

La mostra sarà costituita per la maggior parte da foto appartenenti ai pionieri che per primi giunsero in Agro Pontino, quindi sono foto che possono risultare poco conosciute. Ad affiancare queste fotografie ci saranno i quadri dei Pionieri dell’Agro Pontino, queste particolari foto di gruppo raffigurano i primi pionieri divisi per i vari borghi, li troveremo infatti per Littoria, Borgo Isonozo, Borgo Faiti, Tor Tre Ponti ecc.ecc.

Chicca della mostra sarà poi il disco “Littoria” primo inno della città donato dalla Gotti Rubens al Podestà Cencelli. Di seguito il testo.

Littoria

 

Avanti, Italia avanti,

Littoria splende al sol,

per il voler possente

di un grande suo figliol;

non è mitologia

ma pura realtà,

in una gran palude

è sorta una città.

 

Sul campanile in vetta

garrisce il Tricolor

or simbolo di fede,

di forza e di valor!

 

Salve o Littoria,

l’Italia e il Duce

ti han insegnato

un grande amor!

Dirà la Storia

che avesti luce

da una fiamma tutta d’or.

 

Presto Sabaudia sorgerà,

Pontinia bella seguirà,

popol d’Italia in marcia su,

nessun fermar ci potrà mai più.

 

Avanti, Italia bella,

la falce splenderà,

il solco è già tracciato

chi mai ci arresterà?

Arrideran le messi

a chi le seminò,

biondeggeran le spighe

per chi il terreno arò.

 

Soldati del lavoro,

avanti col piccon!

All’opere feconde

S’intoni ogni canzon!

 

Salve o Littoria,

l’Italia e il Duce

ti han insegnato

un grande amor!

Dirà la Storia

che avesti luce

da una fiamma tutta d?or.

 

Presto Sabaudia sorgerà,

Pontinia bella seguirà,

popol d’Italia in marcia su,

nessun fermar ci potrà mai più.

 

La Roma grande eterna

riprese il suo cammin

e marcia trionfante

d’incontro al suo destin.

Maestra fu del mondo

e tale rimarrà,

artefice grandiosa

di vera civiltà.

 

Littoria brilla, marcia,

è tuo ricostruir,

andare dritti e fieri

incontro all’avvenir.

 

Salve o Littoria,

l’Italia e il Duce

ti han insegnato

un grande amor!

Dirà la Storia

che avesti luce

da una fiamma tutta d’or.

 

Presto Sabaudia sorgerà,

Pontinia bella seguirà,

popol d’Italia in marcia su,

nessun fermar ci potrà mai più.

 

Testo di Rubens Gotti

Musica di Gian Felice Checcacci

Edizioni Rubens Gotti, Genova, 1933

Questa è solo una delle attività organizzate dalla comunità di CasaPound di Latina che In occasione dell’anniversario della posa della prima pietra ha organizzato anche una cena comunitaria con simpatizzanti, amici e cittadinanza. CasaPound afferma “Festeggiamo la nostra storia, l’epopea di quei pionieri della bonifica che strapparono alla palude la nostra città, celebriamo la Volontà politica che impose al Sole di baciare il Marmo. Festeggiamo la nostra storia, perché la nostra semplice esistenza è il paradigma su cui i nemici della città si misurano. Auguri Littoria/Latina, ti amiamo tanto da onorare tutta la tua storia.”

L’appuntamento quindi è fissato per la sera del 30 giugno  alle ore 20:30 presso CasaPound Latina per vivere insieme un momento di comunità e per rivivere attraverso le foto dei nostri nonni la nostra storia.

Condividi Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Potrebbero interessarti anche...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi